sna -

Comunità di Pratica dei RPCT

La Comunità di Pratica dei RPCT – Responsabili della prevenzione della corruzione e trasparenza realizzata dalla SNA rappresenta un importante strumento per la condivisione e lo scambio di esperienze tra pari, apprendimento collaborativo e disseminazione di conoscenza.

È stata realizzata in ottemperanza alle indicazioni contenute nel PNRR, ma anche in attuazione del 5° Piano di Azione Nazionale per il governo aperto, promosso da Open Government Partnership, un’iniziativa multilaterale che vede uniti governi e società civile per l’adozione di politiche pubbliche improntate alla trasparenza, alla partecipazione, alla lotta alla corruzione, all’accountability e all’innovazione della pubblica amministrazione.

La comunità di pratica si pone come osservatorio qualificato della situazione attuale, con particolare riferimento alla fase di attuazione del PNRR e dei rischi di caduta dell’integrità, e come luogo di sperimentazione di modelli innovativi di prevenzione della corruzione (formazione, partecipazione, nuove sfide dell’anticorruzione, analisi dei rischi di riciclaggio connessi alla corruzione), soprattutto attraverso la sinergia tra amministrazioni diverse, il coinvolgimento delle organizzazioni della società civile e la condivisione (e realizzazione) di buone pratiche ed esperienze rilevanti.

L’iscrizione e la partecipazione a tutte le attività alla Comunità di Pratica è gratuita.
Per ogni dettaglio: Comunità di pratica – attività 2024

Per ulteriori informazioni scrivere alla e-mail della Comunità di Pratica:
comunitadipratica.rpct@sna.gov.it

Responsabili scientifici:

Valentina Lostorto – Coordinatrice Dipartimento Regole e funzionamento delle pubbliche amministrazioni
Valentina Maria Donini – Docente SNA e portavoce per le PA nel Forum Multistakeholder per il governo aperto (OGP Italia)

Buone pratiche

VAI AL DETTAGLIO