Menu sinistro
Contenuto pagina

Sviluppo sostenibile e Covid 19: on line la Pagina monografica del catalogo dedicata alla “Transizione energetica”

L’energia permea quasi tutti i processi di produzione e di consumo ma è anche responsabile della quota preponderante delle emissioni atmosferiche. Contrastare il cambiamento climatico attraverso una transizione energetica equa e sostenibile è parte centrale dell’azione di medio periodo che l’Unione Europea si prefigge con il Green Deal e il Next Generation EU, in coerenza con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile (SDGs) e con gli impegni assunti dai firmatari degli Accordi di Parigi del 2015.
La transizione in corso sarà coronata da successo se saprà contenere stabilmente gli impatti ambientali del progresso economico e sociale, “de-carbonizzando” la crescita. Le politiche economiche sono oggi chiamate a rendere strutturale il disaccoppiamento fra sviluppo economico ed emissioni nocive che la pandemia e i successivi lockdown hanno amplificato, stabilizzando la flessione delle emissioni attorno al 6% annuo previsto dagli Accordi di Parigi.

Le straordinarie misure di rilancio che i governi e la UE stanno mettendo in campo per reagire a una crisi globale priva di precedenti offrono un’occasione irripetibile per intraprendere un percorso virtuoso di trasformazione e di transizione verde anche nei cicli di conversione, distribuzione e consumo di energia.

Scarica la Pagina monografica undefined"Transizione energetica"

Opens internal link in current windowVai al Catalogo di contenuti



Menu legale

©2013-2018 Scuola Nazionale dell'Amministrazione