Menu sinistro
Contenuto pagina

La SNA tra i partner della “Scuola per lo sviluppo sostenibile per le Regioni e Province autonome”

Con  ASviS, il Centro interregionale di studi e documentazione (CINSEDO), la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, la Rete delle Università per lo sviluppo Sostenibile (RUS), TERNA,  Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e ENI, la SNA è partner della “Scuola per lo sviluppo sostenibile per le Regioni e Province autonome”, che verrà inaugurata il 16 dicembre con una Lectio Magistralis del undefinedprof. Enrico Giovannini, portavoce ASviS e docente SNA.

In particolare la SNA ha contribuito alla progettazione didattica del corso rivolto a dirigenti e funzionari delle regioni e province autonome, per approfondire le tematiche legate allo sviluppo sostenibile, con l’obiettivo di accrescere il livello di consapevolezza, impegno, responsabilità e leadership degli enti territoriali nell'attuare l’Agenda 2030, in piena sinergia con le politiche nazionali ed europee.

Il contributo della SNA si basa su un’esperienza pluriennale,  che ha visto progressivamente arricchire l’offerta didattica della SNA per lo sviluppo sostenibile  attraverso l’attivazione di undefinednuovi corsi e la creazione di articolati percorsi didattici.

undefinedPer saperne di più



Menu legale

©2013-2018 Scuola Nazionale dell'Amministrazione