Home SSPA

Archivio corsi per la sede di Reggio calabria

corsi-sspa-reggio-calabria

In questa sezione troverete tutti i corsi che si tengono nella sede di Reggio Calabria della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

Indirizzo: Via Nazionale Pentimele, 87 – 89121 Reggio Calabria
Tel: +39 06.33565900
Fax: +39 06.33565931
E-mail: sede_reggio_calabria@sna.gov.it
Indirizzo PEC: sede_reggio_calabria@sspapc.it

Corsi del “Programma formativo di accompagnamento al processo di innovazione tecnologica, digitalizzazione ed eGovernment”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniAperte
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviI corsi hanno l'obiettivo di sviluppare le competenze necessarie per dare attuazione al processo di innovazione tecnologica, digitalizzazione e e-Government nelle sue diverse fasi di sviluppo fornendo conoscenze sia di tipo organizzativo che tecnologico. Gli interventi formativi sono rivolti ai dirigenti e ai funzionari delle Amministrazioni pubbliche. Il profilo dei destinatari, specifico per ciascun corso, è indicato nel relativo programma di dettaglio. La partecipazione al corso è a titolo gratuito per le Amministrazioni dello Stato e, a titolo oneroso, previa sottoscrizione di una convenzione con la SSPA, per gli enti pubblici e gli enti locali. Per la partecipazione a titolo oneroso è prevista la sottoscrizione di una convenzione con la SSPA ed il pagamento della quota individuale di partecipazione.
Destinatari

Aperte le iscrizioni a ulteriori cinque edizioni del seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta”

La SSPA propone, nell’ambito del programma di accompagnamento alla riforma del pubblico impiego e della pubblica amministrazione (D.lgs. 150/2009), ulteriori cinque edizioni del seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta” che si svolgeranno presso le Sedi di Roma (2 ed.), Reggio Calabria, Caserta e Acireale. All’interno maggiori dettagli.

Seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Sedi , , ,
ObiettiviIl seminario si propone di offrire a capi struttura e funzionari, con un taglio teorico-pratico, i principi fondamentali sulla corretta gestione del procedimento disciplinare dopo il d.lgs. n.150 del 2009 e i CCNL 2006/2009, previa conoscenza degli obblighi comportamentali codificati nel CCNL, nei codici di comportamento e nella legge. Saranno discussi i principi etici e comportamentali dell’azione del lavoratore pubblico, casi concreti e precedenti giurisprudenziali. Saranno oggetto di specifico esame le ipotesi più gravi di patologia dei comportamenti (assenteismo, finte malattie, appropriazione di beni, uso non istituzionali di beni d’ufficio, falso, truffa, corruzione, concussione), le altre forme meno gravi di illecito e le condotte (per esempio, quelle in conflitto di interessi o quelle extralavorative), che pur non costituendo reato, possono dar luogo a responsabilità disciplinare. Si discuteranno inoltre le principali misure di prevenzione e contrasto degli illeciti nella pubblica amministrazione e le novità introdotte dalla L. n. 190/2012 sull’anticorruzione.
Destinatari
Coordinamento scientificoIl coordinamento scientifico è curato dal prof. Vito Tenore, Magistrato della Corte dei Conti e professore stabile di “diritto del lavoro pubblico” presso la SSPA. I docenti sono studiosi che in vario modo e con diversi approcci hanno studiato o si sono occupati professionalmente di questioni di etica e disciplina nella Pubblica Amministrazione.

Corso “Comunicazione e web – semplificazione del linguaggio e comunicazione sul web”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviIl corso mira a dare ai partecipanti conoscenza dei principali strumenti di comunicazione attualmente disponibili in rete, acquisendo le capacità necessarie per dare vita a un’informazione tempestiva e chiara. Importanza viene data allo sviluppo delle competenze relativamente al modo in cui spiegare, utilizzando la Rete, le procedure o i procedimenti amministrativi sviluppati dall’Amministrazione. In parallelo, attenzione è riservata al miglioramento delle competenze in materia di elaborazione, sintesi e presentazioni di rapporti per il Web.
Destinatari

Corso “Gestione del documento informatico”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviIl corso si propone di fornire i contenuti necessari a comprendere lo scenario di riferimento, il valore e le conseguenze giuridiche e operative della produzione, gestione e conservazione dei documenti digitali e/o digitalizzati ponendo anche l’accento sul sempre più completo panorama delle banche dati di interesse nazionale e sui sistemi di autenticazione in rete.
Destinatari

Chiuse le iscrizioni ai corsi del “Programma formativo di accompagnamento al processo di innovazione tecnologica, digitalizzazione ed eGovernment”

I corsi hanno l’obiettivo di sviluppare le competenze necessarie per dare attuazione al processo di innovazione tecnologica, digitalizzazione e e-government nelle sue diverse fasi di sviluppo fornendo conoscenze sia di tipo organizzativo che tecnologico. All’interno maggiori dettagli

Corso “Il Dirigente Pubblico e la Gestione del Personale: gli strumenti giuridici e manageriali”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi , ,
ObiettiviIl corso che si presenta si propone, appunto, di fornire, in un arco di tempo relativamente contenuto, ai dirigenti (ma anche ai funzionari apicali investiti di funzioni direzionali) un insieme di elementi conoscitivi essenziali per la gestione dei loro uffici e del personale ad essi addetto, a partire dal quadro normativo che regola titolarità ed esercizio dei poteri dirigenziali, per passare poi ai profili gestionali e manageriali della loro quotidiana attività di direzione delle strutture. L’obiettivo del corso è di produrre nei partecipanti un arricchimento professionale completo, al fine di consentire loro di assumere, una volta tornati nelle rispettive strutture, il nuovo ruolo loro richiesto dalla riforma. Da questo punto di vista un’attenzione specifica sarà, ovviamente, dedicata al Decreto Legislativo n. 150 del 2009, il quale intende fornire il supporto normativo necessario per attuare mutamenti profondi nei sistemi di valutazione della performance delle strutture e del personale, ma anche riformare la contrattazione, specialmente in sede decentrata, in modo da migliorare la produttività degli uffici pubblici attraverso una responsabilizzazione del dirigente e un rafforzamento dei suoi poteri. E’ compito della S.S.P.A, d’altronde, accompagnare, anche attraverso questo corso, la riforma Brunetta nella sua fase applicativa, aiutando gli operatori a familiarizzare con gli strumenti da essa previsti. Va sottolineato, peraltro, come tali approfondimenti siano destinati a coniugarsi, nell’ambito del corso, con i più generali aspetti giuridici e gestionali relativi alla organizzazione del personale, al fine di ottenere un risultato completo dal punto di vista della formazione manageriale del dirigente.
Destinatari
Coordinamento scientificoIl coordinamento scientifico è affidato al un gruppo di progettazione del corso, composto dal dott. Sandro Mameli, funzionario del Parlamento europeo, nonché docente a tempo pieno della SSPA per la materia “Management pubblico e analisi della riforma comparata”, dal prof. Umberto Carabelli, professore ordinario di Diritto del lavoro all’Università degli studi di Bari, nonché docente temporaneo della SSPA per la materia “Profili giuridici delle relazioni sindacali e della gestione del personale” e dall’Ing. Ciro Esposito, Presidente dell’Organismo indipendente di valutazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Aperte le iscrizioni al corso “Il dirigente pubblico e la gestione del personale: gli strumenti giuridici e manageriali”

La SSPA propone, nell’ambito del “Programma strategico triennale”, ulteriori tre edizioni del corso “Il dirigente pubblico e la gestione del personale: gli strumenti giuridici e manageriali” che si svolgeranno presso le Sedi di Roma, Reggio Calabria ed Acireale. All’interno maggiori dettagli

“Corso introduzione alle tecnologie per l’Amministrazione digitale”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviIl corso mira a introdurre, con taglio divulgativo ma rigoroso, le tecnologie di base per l’e-Government, con particolare riferimento a i documenti informatici, le basi di dati, le tecnologie del Web. L’obiettivo è di intervenire sui fenomeni di digital divide culturale esistenti all’interno della Pubblica amministrazione, fornendo le competenze necessarie per la comprensione delle implicazioni tecnologiche della normativa e per il dialogo con gli esperti del settore. Funzionale al raggiungimento dell’obiettivo e la definizione di un glossario tecnologico condiviso tra i Dirigenti della Pubblica Amministrazione, così come la messa in comune di una conoscenza diffusa in merito alle potenzialità delle attuali tecnologie e della Rete, nello spirito delle norme introdotte dal Codice dell’Amministrazione Digitale.
Destinatari ,
Coordinamento scientificoIl Coordinatore del Corso è il Prof. Renzo Turatto docente in materia di Inovazione tecnologica ed E-Gov nella PA

Aperte le iscrizioni al Corso “Il controllo di gestione nella Pubblica Amministrazione:come si impianta e come si utilizza” – Sedi di Reggio Calabria e Acireale

La SSPA propone due edizioni del corso “Il controllo di gestione nella Pubblica Amministrazione: come si impianta e come si utilizza” che si svolgeranno presso le Sedi di Reggio Calabria e Acireale della SSPA. All’interno maggiori dettagli

Informazioni di contatto

Scuola Nazionale dell'Amministrazione
Via dei Robilant n. 11 - 00135 Roma
Tel: (+39) 06 335651