Home SSPA

Archivio corsi per la sede di Caserta

corsi-sspa-caserta

In questa sezione troverete tutti i corsi che si tengono nella sede di Caserta della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

Indirizzo: Viale Douhet, 2/A Palazzo reale di Caserta -
81100 Caserta
Tel: +39 06.33565600
Fax: +39 06.33565621
E-mail: sede_caserta@sna.gov.it
Indirizzo PEC: sede_caserta@sspapc.it

 

 

Seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniAperte
Anno 2013
Sedi , ,
ObiettiviIl seminario si propone di offrire a capi struttura e funzionari, con un taglio teorico-pratico, i principi fondamentali sulla corretta gestione del procedimento disciplinare dopo il d.lgs. n.150 del 2009 e i CCNL 2006/2009, previa conoscenza degli obblighi comportamentali codificati nel CCNL, nei codici di comportamento e nella legge. Saranno discussi i principi etici e comportamentali dell’azione del lavoratore pubblico, casi concreti e precedenti giurisprudenziali. Saranno oggetto di specifico esame le ipotesi più gravi di patologia dei comportamenti (assenteismo, finte malattie, appropriazione di beni, uso non istituzionali di beni d’ufficio, falso, truffa, corruzione, concussione), le altre forme meno gravi di illecito e le condotte (per esempio, quelle in conflitto di interessi o quelle extralavorative), che pur non costituendo reato, possono dar luogo a responsabilità disciplinare. Si discuteranno inoltre le principali misure di prevenzione e contrasto degli illeciti nella pubblica amministrazione e le novità introdotte dalla L. n. 190/2012 sull’anticorruzione.
Destinatari , , , , , , , ,
Coordinamento scientificoProf. Vito Tenore

Corso “I contratti delle pubbliche amministrazioni: aspetti amministrativi e gestionali”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi ,
ObiettiviObiettivo n. 1
Definire, a partire dal quadro normativo e dagli assetti organizzativi, un protocollo operativo delle azioni che i dirigenti e i funzionari pubblici debbono seguire nelle attività di analisi del fabbisogno e di programmazione.
Obiettivo n. 2
Analizzare e approfondire i profili procedimentali per l'affidamento dei contratti pubblici dal punto di vista della corretta individuazione dei sistemi di scelta del contraente e di aggiudicazione.
Obiettivo n. 3
Analizzare e approfondire i profili negoziali e della gestione dei contratti e delle convenzioni.
Obiettivo n. 4
Analizzare le opportunità, gli strumenti e le metodologie del ricorso allo strumento del partenariato pubblico-privato.
Obiettivo n. 5
Definire il ruolo degli uffici e delle strutture preposti alla gestione dei contratti, nonché costruire modelli adeguati di valutazione e misurazione delle performance, in attuazione di quanto disposto dal D.Lgs. n. 150 del 2009.
Destinatari
Coordinamento scientificoProf. Angelo Mari - Prof.ssa Francesca Gagliarducci

Corsi del “Programma formativo di accompagnamento al processo di innovazione tecnologica, digitalizzazione ed eGovernment”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniAperte
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviI corsi hanno l'obiettivo di sviluppare le competenze necessarie per dare attuazione al processo di innovazione tecnologica, digitalizzazione e e-Government nelle sue diverse fasi di sviluppo fornendo conoscenze sia di tipo organizzativo che tecnologico. Gli interventi formativi sono rivolti ai dirigenti e ai funzionari delle Amministrazioni pubbliche. Il profilo dei destinatari, specifico per ciascun corso, è indicato nel relativo programma di dettaglio. La partecipazione al corso è a titolo gratuito per le Amministrazioni dello Stato e, a titolo oneroso, previa sottoscrizione di una convenzione con la SSPA, per gli enti pubblici e gli enti locali. Per la partecipazione a titolo oneroso è prevista la sottoscrizione di una convenzione con la SSPA ed il pagamento della quota individuale di partecipazione.
Destinatari

Aperte le iscrizioni a ulteriori cinque edizioni del seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta”

La SSPA propone, nell’ambito del programma di accompagnamento alla riforma del pubblico impiego e della pubblica amministrazione (D.lgs. 150/2009), ulteriori cinque edizioni del seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta” che si svolgeranno presso le Sedi di Roma (2 ed.), Reggio Calabria, Caserta e Acireale. All’interno maggiori dettagli.

Seminario “Etica, codici di comportamento e procedimenti disciplinari nel pubblico impiego dopo la riforma Brunetta”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Sedi , , ,
ObiettiviIl seminario si propone di offrire a capi struttura e funzionari, con un taglio teorico-pratico, i principi fondamentali sulla corretta gestione del procedimento disciplinare dopo il d.lgs. n.150 del 2009 e i CCNL 2006/2009, previa conoscenza degli obblighi comportamentali codificati nel CCNL, nei codici di comportamento e nella legge. Saranno discussi i principi etici e comportamentali dell’azione del lavoratore pubblico, casi concreti e precedenti giurisprudenziali. Saranno oggetto di specifico esame le ipotesi più gravi di patologia dei comportamenti (assenteismo, finte malattie, appropriazione di beni, uso non istituzionali di beni d’ufficio, falso, truffa, corruzione, concussione), le altre forme meno gravi di illecito e le condotte (per esempio, quelle in conflitto di interessi o quelle extralavorative), che pur non costituendo reato, possono dar luogo a responsabilità disciplinare. Si discuteranno inoltre le principali misure di prevenzione e contrasto degli illeciti nella pubblica amministrazione e le novità introdotte dalla L. n. 190/2012 sull’anticorruzione.
Destinatari
Coordinamento scientificoIl coordinamento scientifico è curato dal prof. Vito Tenore, Magistrato della Corte dei Conti e professore stabile di “diritto del lavoro pubblico” presso la SSPA. I docenti sono studiosi che in vario modo e con diversi approcci hanno studiato o si sono occupati professionalmente di questioni di etica e disciplina nella Pubblica Amministrazione.

Aperte le iscrizioni al Corso “Il controllo di gestione nella Pubblica Amministrazione: come si impianta e come si utilizza”

La SSPA propone un’ulteriore edizione del corso “Il controllo di gestione nella Pubblica Amministrazione: come si impianta e come si utilizza” che si svolgerà presso la Sede di Caserta della SSPA. All’interno maggiori dettagli.

Corso “Il controllo di gestione nella Pubblica Amministrazione: come si impianta e come si utilizza”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi
ObiettiviIl corso si propone di fornire, in un arco di tempo relativamente contenuto, il complesso di competenze, teoriche e pratiche, di cui ciascun partecipante ha bisogno. A tale scopo, mentre i moduli teorici sono comuni a tutti, i moduli di esercitazione sono diversificati in base al livello di maturità del sistema di controllo di gestione installato nell’amministrazione di provenienza ed utilizzato dal corsista nell’ordinaria attività lavorativa. La personalizzazione delle applicazioni pratiche rappresenta l’aspetto distintivo del percorso formativo, che punta a mettere a disposizione dei corsisti le modalità d’uso e la cassetta degli attrezzi del controllo di gestione e delle piattaforme tecnologiche a supporto. Il confronto sullo stato dell'arte delle realizzazioni portate a termine nelle amministrazioni di appartenenza, lo scambio di idee fra i corsisti e l'avvio di forme di collaborazione per il miglioramento delle applicazioni installate nelle rispettive amministrazioni, costituiscono il secondo aspetto fondamentale del corso, che intende porsi come momento di avvio di una rete stabile di esperti del controllo di gestione nella pubblica amministrazione, con vantaggi e potenzialità di evoluzione che non è difficile immaginare. E' per coniugare entrambi gli aspetti che il corso, della durata di tre giorni, è volto, per un verso, alla costruzione di una base comune di conoscenza - al di là del grado di maturità, sul tema, dell'amministrazione di provenienza - e, per altro verso, agli aspetti del confronto e dello scambio di idee, all'avvio di modalità strutturate di collaborazione, capaci di promuovere attività di miglioramento continuo delle modalità di attuazione del controllo di gestione nelle amministrazioni di appartenenza. A percorso formativo concluso, il corsista è in condizione di impiantare il controllo di gestione nell’amministrazione di provenienza, ove quest’ultima ne fosse sprovvista, ovvero di comprendere a fondo i meccanismi di funzionamento, di saper utilizzare a pieno le funzioni e di saper progettare l’evoluzione dei sistemi di controllo di gestione, ove questi ultimi fossero già in uso nell'amministrazione di provenienza.
Destinatari
Coordinamento scientificoIl coordinamento scientifico è affidato all’Ing. Ciro Esposito, Presidente dell’Organismo indipendente di valutazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La docenza è erogata, oltre che dal coordinatore del corso, da dirigenti pubblici ed esperti.

Corso “Comunicazione e web – semplificazione del linguaggio e comunicazione sul web”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviIl corso mira a dare ai partecipanti conoscenza dei principali strumenti di comunicazione attualmente disponibili in rete, acquisendo le capacità necessarie per dare vita a un’informazione tempestiva e chiara. Importanza viene data allo sviluppo delle competenze relativamente al modo in cui spiegare, utilizzando la Rete, le procedure o i procedimenti amministrativi sviluppati dall’Amministrazione. In parallelo, attenzione è riservata al miglioramento delle competenze in materia di elaborazione, sintesi e presentazioni di rapporti per il Web.
Destinatari

Corso “Gestione del documento informatico”

Tipologia:Corsi, Formazione avanzata
IscrizioniChiuse
Anno 2013
Sedi , , ,
ObiettiviIl corso si propone di fornire i contenuti necessari a comprendere lo scenario di riferimento, il valore e le conseguenze giuridiche e operative della produzione, gestione e conservazione dei documenti digitali e/o digitalizzati ponendo anche l’accento sul sempre più completo panorama delle banche dati di interesse nazionale e sui sistemi di autenticazione in rete.
Destinatari

21° Ciclo di attività formative per dirigenti

Tipologia:Corsi, Formazione iniziale
Anno 2013
Sedi ,
ObiettiviLa SSPA ha rinnovato la struttura del ciclo formativo destinato ai dirigenti vincitori di concorso banditi dalle pubbliche amministrazioni. Il progetto formativo è stata rivisto in modo tale da consentire ai dirigenti di calarsi nel proprio ruolo e di affrontare l’inizio di una nuova carriera con fiducia e con strumenti adeguati. Il nuovo programma didattico è incentrato principalmente sulla figura del dirigente ed è mirato a far acquisire conoscenze, capacità e comportamenti in tre aree: la squadra, l’organizzazione e il contesto di azione dell’amministrazione, nonché una condivisione delle loro esperienze e la comprensione di una necessaria flessibilità fra diversi stili manageriali e diversi tipi di leadership, a seconda degli interlocutori e delle situazioni. Il programma offre inoltre momenti di incontri su temi di interesse generale che riguardano il contesto di azione delle amministrazioni.
Destinatari , , ,

Informazioni di contatto

Scuola Nazionale dell'Amministrazione
Via dei Robilant n. 11 - 00135 Roma
Tel: (+39) 06 335651