Contenuto pagina

Sviluppo sostenibile e Covid-19

Perchè questo Opens internal link in current windowcatalogo

La crisi indotta dalla pandemia Covid-19 rende al tempo stesso più necessario e più complesso perseguire gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, assumendoli come riferimento chiave del policy making.

Un approccio al futuro basato su una visione delle politiche orientata al medio-lungo termine, come quella implicita nell’Agenda 2030, oggi rischia di scontrarsi con le necessità di affrontare l’emergenza sanitaria e fronteggiare le drammatiche conseguenze sociali ed economiche che da essa discendono.

In realtà, la pandemia in atto e le sue conseguenze (sanitarie, economiche e sociali) possono essere lette in pieno accordo con il quadro di riferimento concettuale e operativo fornito dall’Agenda 2030:

  • vi sono legami forti fra i cambiamenti introdotti dall’uomo negli ecosistemi e l’insorgere del virus
  • è emersa la fragilità di un sistema socioeconomico improntato alla ricerca della massima efficienza
  • i trade-off tra obiettivi diversi essere affrontati valutando in modo bilanciato tutti gli elementi
  • uscire in modo strutturale dalla crisi richiede di leggere le drammatiche difficoltà attuali come una risorsa trasformativa, proprio per ridurre il rischio di nuove crisi.

Con questa iniziativa, la SNA vuole portare un contributo alla costruzione di una narrativa per lo sviluppo sostenibile coerente con il tempo di crisi in cui viviamo, da condividere e costruire anche con la “comunità” dei partecipanti all’offerta formativa SNA sullo sviluppo sostenibile, come occasione di approfondimento, critica e confronto, al fine di orientare i processi decisionali verso scelte maggiormente coerenti con il riferimento dell’Agenda ONU 2030.

la logica di redazione del Opens internal link in current windowcatalogo

Il Catalogo si articola in Pagine redatte con frequenza idealmente quindicinale. Offre un insieme di riferimenti bibliografici (da letteratura scientifica, organizzazioni e think-thank internazionali, media digitali, ecc,) dei quali sono indicate le coordinate per il recupero integrale e un breve estratto dei contenuti chiave. Ogni Pagina propone e commenta materiali, che sono organizzati in base a due tematiche:

  • Pandemie e sviluppo inSostenibile: sulle relazioni causali, anche se non deterministiche, fra limiti dello sviluppo (in primis l’alterazione degli equilibri planetari) e insorgenza delle epidemie, non solo Covid-19;
  • Superare la crisi, ricostruire il futuro: sulle prospettive di uscita dalla crisi, nella loro diversa relazione con gli SDGs, sia che vengano assunti come indirizzo e guida, sia che venga negato il riferimento dello sviluppo sostenibile, per comprendere motivazioni e conseguenze.

 Sfoglia il Opens internal link in current windowcatalogo

 

 

Menu legale

©2013-2018 Scuola Nazionale dell'Amministrazione