Contenuto pagina

Le risorse destinate agli interventi di rimozione degli squilibri economici e sociali

Le fonti delle risorse (comunitarie e nazionali) delle politiche di coesione economica e sociale sono il Fondo per lo sviluppo e la coesione – denominazione assunta dal Fondo per le aree sottosviluppate - i fondi strutturali dell’Unione europea e i relativi cofinanziamenti nazionali, destinati alla spesa in conto capitale per investimenti e alla spese per lo sviluppo ammesse dai regolamenti dell’Unione europea [2].

  • Fonti delle risorse per le politiche di riequilibrio economico e sociale

Fonti normative

Art. 2 (comma 1)

Fonti delle risorse

Per la rimozione degli squilibri economici e sociali sono utilizzati:

  • le risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione (nuova denominazione del Fondo per le aree sottosviluppate);
  • i finanziamenti a finalità strutturali dell’Unione europea;
  • i relativi cofinanziamenti nazionali, esclusivamente destinati alla spesa in conto capitale per investimenti e alle spese per lo sviluppo ammesse dai regolamenti dell’Unione europea.
Menu legale

©2013-2018 Scuola Nazionale dell'Amministrazione