Menu sinistro
Contenuto pagina

Dichiarazioni sostitutive e acquisitive d'ufficio dei dati

Il responsabile dell’accertamento d’ufficio e dei controlli in materia di dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del undefinedD.P.R. n. 445/2000, opera con le seguenti modalità:

  • acquisizione delle richieste di controllo da parte dell’Amministrazione procedente. Tale acquisizione può avvenire via fax, mail, posta;
  • istruttoria documentale;
  • eventuale comunicazione all’Amministrazione procedente di false dichiarazioni rese negli atti di cui agli artt. 46 e 47 del undefinedD.P.R. n. 445/2000;
  • risposta alle richieste dell’Amministrazione procedente entro il termine procedimentale fissato dalla norma (30 giorni).

Al fine di un efficace svolgimento del procedimento di accertamento e controllo, le Amministrazioni procedenti devono fornire gli elementi essenziali utili all’individuazione del documento. In particolare, relativamente alle attestazioni di frequenza delle attività formative, tali elementi sono:

  1. titolo dell’iniziativa;
  2. data di svolgimento;
  3. dati anagrafici del dichiarante.

Referenti del procedimento:

Sede

Referente

Contatti

Centrale

Maria Claudia Meddi

mc.meddi@sna.gov.it
tel. 06.33565228

Menu legale

©2013 Scuola Nazionale dell'Amministrazione